headerarticle25

SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un innovativo strumento a disposizione del cittadino per accedere con maggiore facilità ai servizi online delle pubbliche amministrazioni senza necessità di accedere di volta in volta a ogni singolo portale. Questo sistema, infatti, funziona attraverso un’unica Identità Digitale (ovvero unico username e password) che può essere utilizzata tramite computer, tablet e smartphone.

Il cittadino italiano ha quindi la possibilità di effettuare prenotazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche, accedere alla rete wi-fi pubblica e fare pratiche d'impresa in modo sicuro e rapido, con un’unica password. Nel caso di servizi che necessitano di un grado di protezione maggiore dei dati personali, SPID permette di generare altresì un codice temporaneo d’accesso e accedere da qualsiasi tipo di dispositivo.

SPID rappresenta un valido mezzo a disposizione di anziani, giovani e tutti coloro che così possono fare una serie di azioni comodamente dal proprio dispositivo mobile o computer. Esso può essere infatti utilizzato per vari servizi tra cui INAIL, INPS, pagamenti e loro controllo, anagrafe e fatturazione elettronica. Anche le imprese, dal canto loro, possono integrare i propri servizi con questo strumento per allargare le competenze digitali del proprio personale e rafforzare la propria presenza online. Un ulteriore esempio, quindi, dello sforzo che lo Stato italiano sta compiendo per far sì che la pubblica amministrazione si sviluppi in ottica 4.0, con strumenti e sistemi informatici più efficaci e competitivi.

Per maggiori informazioni sugli argomenti di questo articolo potete contattate lo 011 2404211 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.