headerarticle3
Perché è importante per gli addetti delle Pubbliche Amministrazioni comprendere e conoscere i principi della competenza finanziaria potenziata.

Uno dei corsi proposti da FormazionePa riguarda il principio della competenza finanziaria potenziata e il nuovo fondo pluriennale vincolato; un corso breve e chiaro in ogni passaggio che fornisce a tutti i dipendenti pubblici quelle nozioni fondamentali per poter operare in ambito gestionale con successo.

Innanzitutto è bene spiegare il significato del termine “competenza potenziata” e il perché esso si utilizza in materia finanziaria. La competenza potenziata è in realtà lo sviluppo del principio contabile generale della competenza finanziaria “vecchio stile”. Quest’ultima infatti, per via di numerose criticità che si sono create nel corso degli anni di applicazione (accumulo di residui attivi e passivi e disallineamento delle scritture contabili tra i vari livelli di governo), è stata aggiornata con sistemi contabili più omogenei e trasparenti che interessano tutti i comparti dello Stato (dai Comuni alle Regioni, alla Sanità), ponendo l’accento sulla rilevanza del momento della riscossione delle somme a credito in relazione alla conseguente reale possibilità di indebitamento degli Enti.

Il cambio di rotta, espressamente richiesto dall’Unione Europea a tutti gli Stati membri, ai fini di garantire un effettivo controllo dei conti pubblici, è avvenuto in Italia andando a sostituire ed integrare i principi contabili che regolano la corretta gestione delle risorse pubbliche quali la competenza finanziaria pura.

Gestire debiti e crediti delle amministrazioni in modo uniforme e corretto

Dal primo gennaio 2016 entra a pieno regime in vigore la riforma contabile e devono essere necessariamente trasferite nuove competenze a tutti gli addetti della pubblica amministrazione. Per questo è importante capire il “cosa” ed il “come” per operare all’unisono all’insegna di comportamenti uniformi e corretti. Il corso proposto da FormazionePa vi consente di applicare correttamente i nuovi principi della competenza potenziata, permettendo a chi è impegnato in questo ambito di:

  • Capire le logiche di gestione del nuovo bilancio pubblico
  • Gestire correttamente le risorse pubbliche assegnate
  • Imparare i meccanismi di funzionamento del fondo pluriennale vincolato
  • Integrare le nozioni di carattere finanziario con le nozioni di materia economica

Per conoscere nel dettaglio durata, moduli e svolgimento del corso “Il Principio della Competenza Potenziata e il nuovo fondo”, potete contattare gli uffici di FormazionePa o scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.